E’ tempo di tornare al Pala Volley “Santa Maria”: è tempo di ABBA Pineto Volley – Sistemia LCT Aci Castello

Condividi anche tu!

Dopo la lunghissima trasferta siciliana vittoriosa contro l’Avimecc Modica, i biancazzurri tornano in casa per affrontare domani il Sistemia LCT Aci Castello. Al Pala Volley “Santa Maria” gli abruzzesi affronteranno un’altra squadra siciliana, fischio d’inizio ore 19:30. I catanesi sicuramente non hanno avuto un inizio fortunato di stagione con 1 vittoria e ben 8 sconfitte e ultimo posto in classifica. Nonostante questo il team di mister Puleo non è assolutamente da sottovalutare. Sono 692 i punti messi a segno in campionato e 815 quelli subiti. Sono 8 i set vinti dai siciliani e 25 invece quelli persi. Numeri però che non devono rassicurare. I ragazzi del presidente Pulvirenti hanno affrontato tutte le corazzate. L’unico successo è arrivato sul campo non facile della SMI Roma. Tra le maggiori individualità troviamo lo schiacciatore classe 1993 Franco Arezzo Di Trifiletti prossimo al traguardo dei 100 punti in campionato. Nel suo curriculum presenze anche in A2 con Messaggerie Bacco Catania. A lui si aggiunge l’opposto, classe 2000, Ulrik Dahl con ben 198 punti realizzati quest’anno. Per il danese tre anni nella massima serie scandinava della penisola dello Jutland con lo Gentofte Volley. Completa il quadro il giocatore più esperto il palleggiatore Valerio Vermiglio con una lunga carriera in A1 con Sisley Treviso, Sira Cucine Falconara, Zeta Line Padova, Maxicono Parma, Lube Banca Marche Macerata e Copra Piacenza. Dunque una squadra quella del Sistemia LCT Aci Castello in cerca di riscatto vogliosa di tornare alla vittoria. Assenza dunque pesante per mister Puleo che dovrà rinunciare all’esporto palleggiatore per squalifica. Per l’ABBA Pineto Volley vietato sottovalutare l’incontro per cercare di dar seguito agli ultimi successi in vista, poi, delle due trasferte da qui al termine dell’anno.