Una vittoria amara per la Blueitaly a Perugia: 3-0 ma il sogno Playoff ufficialmente è sfumato

Condividi anche tu!

Una vittoria dal sapore amaro, amarissimo per la Blueitaly Pineto che si impone per 3-0 a Perugia contro la Sir Safety ma vede sfumare ufficialmente il treno playoff vista la contestuale vittoria di Bari contro Lucera per 3 set a 1, con i pugliesi che volano a +4 ad una gara dal termine del campionato.
Tornando al match odierno, partita mai in discussione con i soliti Di Meo, Bulfon e Porcinari a martellare in fase offensiva (14,14 e 10) rispettivamente i punti realizzati. Sempre in vantaggio, la truppa di coach Pasquali, ha cavalcato le ali dell’entusiasmo giocando alla grande in tutti e 3 i parziali. Migliore in campo Catone, bravo al palleggio con qualche colpo d’astuzia.
Ottima prova di tutta la squadra capace di chiudere in 3 set la pratica Sir Safety: 25-15, 25-20, 25-13 i parziali.
Ma purtroppo non basta tutto ciò, rammarico per i troppi punti persi nel girone di ritorno dopo un buon margine dal terzo posto maturato nella prima parte di campionato.
Il ringraziamento a tutto lo staff per questo pur positivo campionato.

Tabellini:
Sir Safety Perugia-Blueitaly Pineto Volley 0-3 (15-25, 20-25, 13-25)

Sir Safety Perugia: Fuganti 10, Ancora 1, Pasquali, De Matteis, Del Frà, Scaffidi 3, Gabriele, Stamegna 3, Montanaro 2, Salsi 8, Cricco 1, Guerrini, Sirci 2, Baldassarri (L2) 25% Pos 25% Prf, Burnelli (L1) 64% Pos 18% Prf, Bucciarelli 1.  Allenatore Marco Taba

Blueitaly Pineto Volley: Catone 4, Ridolfi, Ntotila 2, Porcinari 10, Bulfon 14, Di Meo 14, Hoxha 5, Picardo 6, Evangelista, Matricardi, Tiraboschi (L2), Cacchiarelli (L1) 58% Pos 33% Prf. Allenatore Adrian Pablo Pasquali