Si torna a giocare sotto l’albero: questa sera alle 19:00 Videx Grottazzolina – ABBA Pineto Volley!

Condividi anche tu!

Dopo il turno di recupero vittorioso sul campo non facile della Franco Tigano Volley, l’ABBA Pineto Volley di mister Rosichini sarà impegnata nuovamente in una trasferta insidiosa contro la Videx Grottazzolina. I marchigiani sono reduci da una netta sconfitta per 3-0 contro Efficienza Energia Galatina che è costata a Pison e compagni la testa della classifica. I blancos ora occupano la seconda posizione con 23 lunghezze a tre punti dai pugliesi ma con una partita da recuperare in casa contro Maury’s Com Tuscania. Fino al turno precedente imbattuti, gli uomini di mister Ortenzi hanno sinora vinto ben 6 partite per 3-0, una per 3-1 e un’altra per 3-2. Risultati arrivati grazie a una grande alchimia di gruppo e importanti individualità. Tra tutte l’opposto classe 1995 Calarco. Il ravennate è prossimo in carriera ai 900 punti personali maturati rispettivamente in due annate in A1 con CMC Ravenna, due di A2 con la stessa Grottazzolina e Acqua Fonteviva Massa e due di A3 con Roma Volley Club e nuovamente coi marchigiani quest’anno. A lui si aggiunge l’altissimo centrale Cubito con i suoi 202 centimetri. L’ex BCC Castellana Grotte con una lunga carriera in A2 è prossimo ai 200 muri punto personali. Stessi identici numeri a muro per il palleggiatore Marchiani. Classe 1989, il pallavolista di Loreto Marche vanta tre stagioni in A1 e ben otto in A2. Chiude il quadro lo schiacciatore Vecchi. Bandiera dei padroni di casa con cui gioca da ben cinque stagioni, con i suoi 1276 punti in carriera fa davvero paura. Esame di maturità dunque per la squadra del presidente Abbondanza che vuole continuare a correre per sognare in grande e chiudere il 2020 nel migliore dei modi.