La Blueitaly espugna Monteluce per 3-0

Condividi anche tu!

Una gara senza storia, quella andata di scena ieri presso il palazzetto di Monteluce (PG) dove la Blueitaly Pineto Volley si è imposta per 3 set a 0 in maniera netta. Partita gestita tranquillamente in tutti e 3 i parziali, senza Di Meo squalificato, riposo per Bulfon con Ntotila e Ridolfi a sostituire alla grande i due cuori del reparto offensivo. Bene in attacco, bene in battuta contro una squadra ormai retrocessa che nulla ha potuto per arginare la straripante giornata dei due classe ’97 ispirati dalla buona prestazione in regia di Mattia Catone.
L’ottima intensità in battuta e la buona regia del giovane Catone, hanno caratterizzato i punteggi 25-19, 25-18, 25-18 in una gara durata complessivamente 66 minuti.

MVP: Ridolfi e Ntotila che hanno trovato poco spazio in questa stagione, ma hanno dimostrato di sapersi far trovare pronti nelle necessità.

Tabellini:

Striketeam Monteluce: Polidori 9, Carbone 8, Arcangeli 1, Ferraro, Giglio 2, Servettini, Marani, Brizioli 2, Corzani, Padella 8, Tini 2, Bregliozzi, Margaritelli, Marta (L1) 57% Pos 29% Prf, Dazini (L2). Allenatore: Paolo De Paolis

Blueitaly Pineto Volley: Catone 3, Ntotila 13, Ridolfi 9,  Porcinari 8, Picardo 9, Bulfon, Evangelista 3, Matricardi, Hoxha 5, Tiraboschi, Cacchiarelli (L1) 90% Pos 70% Prf, Marolla. Allenatore: Adrian Pablo Pasquali