Il San Giustino passa al PalaVolley 3-2 al termine di una vera e propria battaglia

Condividi anche tu!

La BlueItaly Pineto Volley cade per la terza volta in stagione, la prima nel parquet amico, e lo fa al tie-break contro la pallavolo San Giustino, capace di rimontare dal 2-1 al 3-2.
Non bastano le solite prestazioni di Di Meo e Bulfon che chiudono rispettivamente con 22 e 25 punti.

1° set: ottimo gioco in cambio palla per entrambe le formazioni che battagliano punto a punto fino ad arrivare sul 21-19. Bulfon è folgorante e con un break di 4 punti consente alla formazione pinetese di chiudere il set sul 25-21.

2°set: ad inizio secondo parziale la partita sembra continuare verso lo stesso piglio, si arriva al primo timeout sul punteggio di 9-9, ma da qui in poi, la Blueitaly stacca la spina e lascia spostare l’inerzia del set a favore degli umbri che chiudono la pratica sul 25-15 grazie ad un ottimo turno in battuta di Thiaw. E’ 1-1.

3° set: il terzo set è fotocopia del primo, le formazioni se la giocano alla pari ma, mentre nel precedente set fu Bulfon a mettere seri problemi alla retroguardia sangiustinese, questa volta è lo sceriffo Di Meo a far saltare la ricezione ospite, bravo sia in contrattacco che in battuta. Si chiude il set sul 25-19

4° set: un set entusiasmante anche se poi non sorriderà alla formazione di coach Pasquali. Il San Giustino scappa inizialmente, poi Ntotila rileva Porcinari e con 7 punti all’attivo ristabilisce la parità. Le due squadre si fronteggiano punto su punto e arrivano all’ultimo timeout sul punteggio di 24-22 a favore della Blueitaly. Un errore arbitrale, sul 24-23, porta all’espulsione di Bulfon ed alla crisi di nervi dei bianco-azzurri che di lì a poco sorbiscono gli affondi della Sia con il set che si chiude sul 25-27. 2-2 e tie-break.

5°set: nel tie-break il contraccolpo psicologico post espulsione dell’elemento chiave della formazione pinetese è forte. Un attacco di Puliti chiude il match sul 15-5 in favore degli ospiti che sbancano Pineto.

Purtroppo quest’oggi al Palavolley si è visto un arbitraggio non all’altezza della categoria ed in casa Blueitaly arriva il primo passo falso tra le mura amiche. Ottimi gli ingressi in campo di Matricardi e Ntotila per il Pineto che dovrà assolutamente riprendere la propria marcia verso i play-off già da domenica prossima a Cerignola.

TABELLINI:

Blueitaly Pineto Volley : Bulfon 25, Di Meo 22, Porcinari 8, Picardo 6, Hoxa 1, Catone, Cacchiarelli 74% Pos 43% Prf, Ntotila 7, Matricardi 1, Ridolfi 1, Fortuna, Evangelista, Tiraboschi. Allenatore Pasquali

Sia Coperture Pallavolo San Giustino : Puliti 30, Conti 20, Thiaw 6, Ramberti 3, Antonazzo 2, Landini, Boriosi 52% Pos 30% Prf, Zangarelli 4, Celli, Giunti, Marconi, Benedetti, Buttarini. Allenatore Sideri