Finalmente il VERO Pineto

Condividi anche tu!

 

Arriva una grande ed importantissima vittoria, nel giorno della befana, per la Blueitaly che al Palavolley è riuscita a domare ed avere la meglio sulla Gibam Fano, una delle formazioni che ha ben figurato nelle prime 10 giornate di campionato.
La gara, che si preannunciava molto difficile, è stata giocata in modo perfetto dai nostri ragazzi grazie ad una buona percentuale in ricezione ed un cinismo in attacco nelle fasi importanti del match.
Pineto parte con il giovanissimo Catone in cabina di regia e l’onnipotente Bulfon nel ruolo di opposto, un super Porcinari e Fortuna all’esordio stagionale in banda, Evangelista e Testagrossa al centro con Cacchiarelli libero.

Assenti di giornata Cannistrà, che ha concluso ormai in anticipo la stagione, capitan Mancini, ancora fermo ai box per l’infortunio muscolare, ed il centrale Picardo per influenza.
Coach Rosichini schiera una formazione rimaneggiata con tanta voglia di iniziare il 2018 al Palavolley nel migliore dei modi.
•Livio Porcinari (autore di 16 punti) gioca una gara impeccabile in tutti i fondamentali soprattutto in battuta ed in fase di attacco. VOTO 9
•Davide Fortuna (5 punti) chiamato a sostituire il capitano, si immedesima nel match giocando una buona pallavolo, nel finale gara viene richiamato in panchina per migliorare la ricezione con Ridolfi. VOTO 7
•Mattia Catone, giovane palleggiatore classe 2001 alla sua terza gara da titolare in serie B. Cresciuto nella cantera pinetese, gioca una fantastica partita smistando ottimi palloni per i suoi attaccanti. VOTO 8
•Andrea Bulfon (23 punti) soprannominato “king Kong” dal nostro speaker, attacca di tutto ad altezze stratosferiche risultando il migliore realizzatore per i bianco-azzurri. VOTO 9
•Davide Evangelista (3 punti), il porta-fortuna della Blueitaly, con lui in campo Pineto ottiene sempre punti importanti. VOTO 7
•Yuri Testagrossa (18 punti) stratosferico con 8 muri vincenti per il centrale siciliano che gioca una partita perfetta risultando il migliore della giornata. VOTO 10
•Tommaso Cacchiarelli, ottime difese per il libero marchigiano e buona percentuale in ricezione. VOTO 7
•Coach Rosichini, era difficile ricaricare le forze durante le feste dopo la deludente prova di Pescara e la contestazione dei tifosi pinetesi.
Lui con la sua esperienza è riuscito a risollevare il morale ed a preparare nel migliore dei modi la gara portando a casa i 3 punti. Infine un plauso al giovanissimo opposto fanese Lucconi, risultato il migliore del match con 24 punti.
Il prossimo match casalingo sarà sabato 20 gennaio ore 18:00 contro la Bontempi Ancona.
Seguiteci!