ABBA Pineto Volley – Videx Grottazzolina: sfida con la capolista prima della volata playoff!

Condividi anche tu!

Ultimo appuntamento in campionato per i ragazzi biancazzurri. Domenica pomeriggio alle 18:00 al Pala Volley “Santa Maria” arriva la Videx Grottazzolina, capolista del girone Blu. I marchigiani con 51 punti faranno di tutto per conservare la testa del raggruppamento cercando di tenere lontana Efficienza Energia Galatina seconda a 49 lunghezze. Insieme ai leccesi la compagine fermana è ha vinto più set nel girone, ben 54, ed è anche quella che ne ha persi di meno (diciotto) con 1.758 punti fatti e 1.538 subiti. Tutti questi numeri sono un’alchimia di gruppo e importanti individualità. Tra tutte l’opposto classe 1995 Calarco. Il ravennate è prossimo ai 300 punti stagionali e in carriera ai 900 personali maturati rispettivamente: in due annate in A1 con CMC Ravenna, due di A2 e una in A3 con la stessa Grottazzolina,  Acqua Fonteviva Massa e due di A3 con Roma Volley Club. Tassello di grande esperienza è il centrale Gaspari vicino ai 600 punti in carriera. A lui si aggiunge nel medesimo ruolo Cubito con i suoi 202 centimetri. L’ex BCC Castellana Grotte con una lunga carriera in A2 ha più di 200 muri punto personali e 700 punti personali in carriera. Stessi identici numeri a muro per il palleggiatore Marchiani con i suoi 446 punti personali in carriera. Classe 1989, il pallavolista di Loreto Marche vanta tre stagioni in A1 e ben otto in A2 ed è al terzo anno con i marchigiani. E’ prossimo ai 100 ace in carriera. Altro profilo interessante è il centrale classe 1998 Romagnoli jesino doc con i suoi 197 centimetri.  Chiude il quadro lo schiacciatore Vecchi. Bandiera dei padroni di casa con cui gioca da ben cinque stagioni, con i suoi 1474 punti in carriera fa davvero paura. La probabile formazione dei padroni di casa scelta da mister Ortenzi sarà questa: Marchiani in palleggio con Calarco opposto, Vecchi e Starace laterali, Romagnoli e Cubito centrali, Romiti libero. Prova importante per capire lo stato di forma fisico e mentale per la squadra del presidente Abbondanza in vista della roulette dei playoff che inizieranno domenica 11 aprile in casa contro Aversa.