ABBA Pineto Volley – Gestioni&Soluzioni Sabaudia 3-0: ottava perla dei biancazzurri!

Condividi anche tu!

Il Pineto continua la sua striscia di vittorie casalinghe vincendo per 3-0 una partita senza storia contro Sabaudia. Gli ospiti non sono mai riusciti a raggiungere i 20 punti in un set nel corso della gara intera. Morelli protagonista indiscusso del match con 17 punti e le sue esultanze “colorite”.

 

1° SET.

Mister Rosichini recupera Morelli in posto 2 e può schierare il sestetto base che fino ad oggi ha condotto la squadra ad una lunga striscia vincente.

Parte subito forte Morelli che fa 1-0 con un mani out per poi commettere fallo di linea al servizio che viene evidenziato con una chiamata videocheck di Sabaudia, 1-1. Il primo break arriva sul 3-1 grazie ad un bel muro di Trillini. I padroni di casa continuano a spingere postandosi sul 6-2 allungando il vantaggio.  Grazie a due muri diretti gli ospiti accorciano sul 7-10. Trascinata da Link Sabaudia accorcia fino all’ 11-12, per poi pareggiare i conti sul 12-12 con un ace diretto costringendo Rosichini al primo time-out. Stessa sorte per il mister ospite che dopo due punti consecutivi dei biancoazzurri chiama time-out sul 12-14. Si continua sul filo dell’equilibrio fino al 15 pari, momento in cui Pineto tenta un altro allungo sul 17-15. Con un ace di Morelli Pineto allunga sul 20-17 e mister Passaro è costretto a chiamare la sua seconda ed ultima interruzione del gioco. Il secondo videocheck per Sabaudia non ha successo su un possibile tocco a muro di Trillini e poi due ace di Morelli fanno il resto, 23-17. Un fallo di doppia chiamato a Schettino chiude il set, 25-18.

 

2° SET

Inizio di marca ospite con Sabaudia che si porta sul 3-1 grazie a molta confusione nel quadrato dei padroni di casa. Un videocheck al millimetro rimette Pineto in carreggiata e grazie ad un buon servizio di Held trova il 3-3. Una pipe out di Astarita regala il primo vantaggio del set ai biancoazzurri sul 4-3, immediatamente pareggiato dal solito Link. Primo break dei teramani sul 7-5. Allungo dei pinetesi sul 10-6 grazie al solito Morelli costringendo mister Passaro a chiamare il primo time-out del secondo set. Un primo tempo lisciato da Focosi porta subito dopo uno scambio l’allenatore ospite a giocarsi l’ultimo tempo a sua disposizione. Vantaggio di Pineto che continua a crescere fino al 12-6. Sabaudia aggiusta la fase di muro/difesa ed accorcia fino al 12-15. Pineto si rimette in riga e con due muri diretti si porta sul 18-13. Si continua da questo momento punto a punto fino al 22-16 per Pineto. Sul 23-19 mister Rosichini da spazio a Zornetta per rafforzare la seconda linea e proprio una sua ricezione permette a Partenio di pescare Morelli e portarsi sul 24-19. Un muro diretto fa il resto chiudendo il set sul 25-19.

 

3° SET

Pineto parte forte sul 3-1 ma viene subito pareggiato sul 3-3 dagli ospiti. Punto a punto fino all’allungo di Pineto sul 10-7 portando mister Passaro al primo tempo di riposo del terzo set. Gli uomini di Rosichini continuano a spingere sull’acceleratore allungando il vantaggio sul 16-10 portando gli ospiti a giocarsi l’ultimo time-out del set. Dopo il tempo gli ospiti accorciano di due lunghezze ma un errore di Link ridà il servizio a Cattaneo che realizza un ace portando il punteggio sul 18-12. Da li in avanti è pura gestione per i padroni di casa nonostante soprattutto Astarita tra gli ospiti non molli. Il primo match point per Pineto arriva sul 24-15. Un primo tempo di Trillini fa il resto e la chiude sul 25-15.

ABBA Pineto Volley – Gestioni&Soluzioni Sabaudia 3-0 (25-18, 25-19, 25-15)

ABBA Pineto Volley: Held 10, Trillini 7, Catone, Partenio 3, Marcotullio, Cattaneo 10, Lalloni, Orazi 5, Meleddu, Zornetta, Morelli 17, L Cappio, L Giaffreda.
Allenatore: G. Rosichini.

Gestioni&Soluzioni Sabaudia: Focosi 7, Schettino, Link 11, Lucarelli 10, Astarita 7, Frumuselu 2, Tognoni 2, Pomponi, Balocco, Palombi, Meglio 1, L Fortunato

Allenatore: S.Passaro