Una marcia in più

Condividi anche tu!

Pineto Volley – La nef Osimo 3-2 (20-25/20-25/25-18/25-21/15-13)

In un gelo fuori dal comune, per la neve caduta negli ultimi due giorni, ottima la prova dei pinetesi che riescono a recuperare la gara passando da un brutto 0-2 ad un grandioso 3-2.

Esordio stagionale per coach Marco Cimini che schiera il rientrante Cretone al posto dello squalificato Evangelista e conquista i primi 2 punti in classifica che ci proiettano a quota 7. Ottimo Mattia Matricardi in regia (5 punti) con Mauricio Zanette Mugnaini sempre presente nella fasi decisive della gara in attacco nel ruolo di opposto (23 punti). I due schiacciatori Paul Ferenciac (13 punti) e Luciano Mille (14 punti) partono un po’ contratti ma riescono a rientrare nel match risultando fondamentali nel terzo e quarto set. Buona prova dei due centrali Marco Cretone (7 punti) e Stefano Palumbo (3 punti). Infine, ma non per importanza, oggi si è notata subito la mano del nuovo coach che ha utilizzato entrambi i liberi, Federico Brocco in fase di ricezione e l’esperto Cristian Mongia in fase di difesa. Vittoria che fa morale e ci proietta al derby di sabato prossimo a Montorio, lontani ancora 7 punti dalla zona salvezza ma con una certezza in più, Pineto nel 2017 ha un’altra marcia.