Domenica tutti al Pala Volley: l’ABBA Pineto sfida la Geetit Bologna!

Condividi anche tu!

Dopo il turno infrasettimanale vittorioso in quel di Brugherio, i biancazzurri fanno ritorno al Pala Volley per il primo dei due turni casalinghi. Domenica alle 18:00 arriva la Geetit Bologna. Gli emiliani occupano la 12° piazza con sei punti frutto di tre vittorie (tutte al tie break) e sette sconfitte. I felsinei hanno vinto 13 set e persi 27 con 852 punti realizzati e 915 subiti. Reduci dalla sconfitta interna con la Vigilar Fano, prossima avversaria dei biancazzurri, gli emiliani vorranno provare a rifilare il classico scherzetto ai padroni di casa.

Per farlo la squadra della presidentessa Velabri si affiderà all’estro dello schiacciatore Boesso. Il classe 1993 è una delle pedine più esperte della formazione bolognese con due anni in A2 e due in A3. Si aggiunge nello stesso reparto lo schiacciatore Maretti classe 2001 molto interessante. Altro schiacciatore Mirco Dalmonte. Classe 1995, è alla seconda stagione in A3 dopo l’esperienza in quel di Bolzano. Spicca tra i centrali, insieme a Marcoionni, il classe 1998 Soglia. Il faentino è alla seconda stagione nel capoluogo emiliano dove ha conquistato la promozione. Stessa classe d’età per il palleggiatore Cogliati che completa il reparto con il classe 1996 Faiulli. Nelle vesti di opposto Marco Spagnol alla prima stagione in Serie A3 Credem Banca. Nel ruolo di libero i profili di Ghezzi e Poli danno equilibrio alla squadra oltre ad essere due allenatori in campo per la loro grande esperienza con i loro trentadue e trentatré anni.

La Geetit dunque ha dimostrato di essere una squadra rognosa che non molla mai, come dimostrano i successi al tie break. Vietato dunque per l’ABBA Pineto sottovalutare l’impegno in vista del ciclo di fuoco con ViviBanca Torino e Vigilar Fano. Domenica 12 dunque alle 18:00 tutti al Pala Volley Santa Maria per tifare i biancazzurri!